Colorare l’ambiente terminale e shell?

Colorare l’ambiente terminale e shell?

Lavorando in ambienti Unix e usando emulatori di terminali. Per rendere l’output più utile e intuitivo si posso cambiare i colori dell’ambiente.

Quali opzioni esistono per aggiungere colore al mio ambiente terminale?

Sfortunatamente, il supporto per il colore varia a seconda del tipo di terminale, sistema operativo, impostazione TERM, utilità, implementazioni errate, ecc.

Ecco un paio di cose che puoi fare:

  • Editor + codice  Molti editor hanno il supporto per l’evidenziazione della sintassi. vime emacsaverlo acceso per impostazione predefinita. Puoi anche abilitarlo innano.  È inoltre possibile sintassi evidenziare il codice sul terminale utilizzando Pygments come strumento da riga di comando.
  • grep grep --color=auto evidenzia tutte le partite. Puoi anche usarlo export GREP_OPTIONS='--color=auto'per renderlo persistente senza un alias. Se lo usi --color=always, userà il colore anche durante le tubazioni , il che confonde le cose.
  • ls  ls --color=alwaysColori specificati da: export LS_COLORS='rs=0:di=01;34:ln=01;36:mh=00:pi=40;33' (suggerimento: dircolorspuò essere utile)
  • PS1 È possibile impostare la PS1 (prompt della shell) per utilizzare i colori. Per esempio: PS1='\e[33;1m\u@\h: \e[31m\W\e[0m\$ ' Produrrà una PS1 come: [giallo] lucas @ ubuntu: [rosso] ~ [normale] $ Puoi diventare davvero creativo con questo. Come idea: PS1='\e[s\e[0;0H\e[1;33m\h \t\n\e[1;32mThis is my computer\e[u[\u@\h: \w]\$ ' Mette una barra nella parte superiore del terminale con alcune informazioni casuali. (Per risultati ottimali, utilizzare anche alias clear="echo -e '\e[2J\n\n'".)
  • Sbarazzarsi delle sequenze di escape Se qualcosa è bloccato emettendo colore quando non lo vuoi, uso questa sedlinea per eliminare le sequenze di escape: sed "s/\[^[[0-9;]*[a-zA-Z]//gi" Se vuoi un’esperienza più autentica, puoi anche sbarazzarti delle linee che iniziano \e[8m, che indica al terminale di nascondere il testo. (Non ampiamente supportato.) sed "s/^\[^[8m.*$//gi" Si noti inoltre che quei ^ [s dovrebbero essere effettivi, letterali ^ [s. Puoi digitarli premendo ^ V ^ [in bash, ovvero Ctrl+ V, Ctrl+ [.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Web Developer

Dopo una pluriennale esperienza professionale in qualità di ‘web developer’ presso agenzie di comunicazione e aziende informatiche, ho deciso di intraprendere la sfida della libera professione. Da oltre 13 anni collaboro stabilmente con agenzie di comunicazioni e agenzie turistiche e freelance sia nel panorama nazionale e internazionale. Sviluppare software e creare applicazioni è una professione che richiede una grande passione, molta dedizione e massima precisione, oltre a tanta esperienza. Non basta essere programmatori. Non ci si improvvisa. Bisogna capire le esigenze del committente, conoscere i sistemi, i linguaggi, il mercato e, alla fine… programmare e rendere usabile un prodotto “virtuale”.

Categorie




Related posts





Social Share


Feedback

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Advdoctor.com



Scroll Up