is_admin()

is_admin()

Verifica se l’utente si trova nel pannello di amministrazione del sito (console o qualsiasi altra pagina di amministrazione).Tag condizionale.

is_admin();

Esempio

if(! is_admin()){
echo "Stai visualizzando il tema";
} else {
echo "Stai visualizzando i pannelli di amministrazione di WordPress";
}

La funzione non controllerà se l’utente è autorizzato e se l’utente ha la possibilità di visualizzare il pannello di amministrazione.
Utilizzare current_user_can() per testare le capacità dell’utente.

La funzione funziona già in una fase molto precoce del caricamento: prima dell’inizio di qualsiasi hook, anche prima dell’inizio della costante SHORTINIT.

  • Restituisce false se si tenta di utilizzare /wp-login.php sulla pagina.
  • Restituisce vero su richieste Ajax
  • Restituisce vero quando si chiamano load-scripts.php e load-styles.php.
  • Non destinato a essere utilizzato a fini di protezione.Restituisce vero ogni volta che l’URL corrente indica la parte admin. Non controlla se l’utente è autorizzato o se l’utente ha accesso alla pagina richiesta. Questa funzione è stata creata per verificare la presenza nel pannello di amministrazione e non ha lo scopo di proteggere le richieste.

Non ci sono ganci.
ritorna


if( is_admin() ){
// ...
}

Booleano: vero se questa è la pagina di amministrazione e falso altrimenti.

l’uso di


if ( is_admin() ) {
echo "Sei nell'area di amministrazione";
}
else {
echo "Stai visualizzando il front-end del sito (argomento)";
}

Osservazioni
Globale. WP_Screen. $schermata_attuale
elenco delle modifiche
Dalla versione 1.5.1 Introdotta.


function is_admin() {
if ( isset( $GLOBALS['current_screen'] ) ) {
return $GLOBALS['current_screen']->in_admin();
} elseif ( defined( 'WP_ADMIN' ) ) {
return WP_ADMIN;
}
return false;
}

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Categorie




Related posts





Social Share


Feedback

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...